Print this page

AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DEL REVISORE DEI CONTI

AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DEL REVISORE DEI CONTI DEL
COMUNE DI MONGIUFFI MELIA PER IL TRIENNIO 2020/2023
IL RESPONSABILE DELL'AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DEL COMUNE DI
MONGIUFFI MELIA RAG. ANTONINO CURCURUTO
VISTA la deliberazione del Consiglio Comunale n. 18 del 30 agosto 2017, divenuta esecutiva il successivo 16 settembre 2017, con la quale il Dott. Pietro Sacchetta è stato nominato revisore dei conti del Comune di Mongiuffi Melia per il triennio 2017/2020;
CONSIDERATO che tale incarico andrà a scadere il 15 settembre 2020, esclusa la c. cl. prorogano prevista dall'art. 235 del d. lgs. 18 agosto 2000, n. 267, e dal comma 1, art. 1/bis, della I. r. 28 marzo 1995, n. 22;
ATTESA la necessità di procedere alla nomina del revisore unico dei conti del Comune di Mongiuffi Melia per il triennio 2020/2023 con decorrenza dalla data di esecutività dell'atto di nomina, procedendo alla pubblicazione di un apposito avviso secondo i termini di legge;
VISTA la circolare del Ministero dell'interno n. 7/FL del 5 marzo 2012;
VISTO l'art. 10 dellal. r. 17 marzo 2016, n. 3, come sostituito dall'art. 6 della 1. r. 11 agosto 2016, n. 17, e integrato dall'art. 39, comma 1, della I. r. I l agosto 2017, n. 16;
VISTO il cl. 1gs. 28 giugno 2005, n. 139, relativo all'unificazione degli albi dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, il quale all'art. 78 stabilisce che a decorrere dall'il gennaio 2008 gli "iscritti negli albi dei dottori commercialisti" e gli "iscritti negli albi dei ragionieri e periti commercia!?' si intendono riferiti agli iscritti nella sezione "A - Commercialisti dell'Albo";
VISTO il testo coordinato della 1. r. 17 marzo 2016, n. 3, recante "Disposizioni programmatiche e correttive per l'anno 2016. Legge di stabilità regionale", che, all'art. 10, rubricato "Organo di revisione economico-finanziaria degli enti locali" stabilisce che:
"I. Negli enti locali della Regione la revisione economico-finanziaria è svolta da un collegio di revisori dei conti, composto da tre membri, scelto con le modalità di cui al presente articolo. Nei comuni con popolazione fino a 5.000 abitanti e nelle unioni di comuni la revisione economico-finanziaria è svolta da un solo revisore dei conti.[...]